Gare di Solidarietà a San Lazzaro

2014-15 Gara di Solidarietà Coppie 16-25 MarzoVenerdì sera si sono concluse le 3 gare che hanno occupato i biliardi, utilizzati per la kermesse dei Campionati Italiani nei fine settimana, durante i giorni feriali.

L’incasso di queste manifestazioni è stato devoluto integralmente in beneficienza.

La gara riservata ai giocatori di Promozione e Due Torri è stata vinta dalla coppia di casa dell’Arci San Lazzaro

BONAFE’ e FERRARI

2014-15 Bonafè-Ferrari Tr.Beneficienza 2T-Prom. 1°Cl.La gara riservata ai giocatori di A1 e A2 è stata vinta dai modenesi dell’Olimpico

PELLACANI e CORSANO

2014-15 Pellacani-Corsano Tr.Beneficienza CoppieVenerdì sera si è svolta la gara LUI & LEI con la straordinaria partecipazione di ben 32 coppie. La gara l’hanno vinta

ANDREA e DORIANA

2014-15 Andrea-Doriana Tr.Beneficienza Coppie Lui e LeiCSM_logo

 

Campionati Italiani Singolo a San Lazzaro

Scudetto_svg

Nel corso di questo fine settimana si stanno svolgendo a San Lazzaro i Campionati Italiani Singolo. Con questa manifestazione si chiude il bellissimo sipario allestito dagli amici dell’Arci San Lazzaro che ringrazio a nome di tutti gli appassionati di biliardo per l’organizzazione perfetta e puntuale e per la locazione meravigliosa nella quale siamo stati ospiti in queste settimane.

Come sapete le manifestazioni in programma sono tre: Master, 1° Categoria, 2° Categoria.

I Seconda categoria hanno iniziato le batterie questa mattina credo in tutti i bar con biliardi della provincia di Bologna (384 iscritti, se non erro). Vedremo gli 8 eroi finalisti questa sera tardi arrivare in quel di San Lazzaro.

Le batterie dei Prima e dei Master sono iniziate ieri pomeriggio e qualche notizia riesco a comunicarvela:

MASTER

Batteria 1: Borghi (Mo) vs Prati (Bo), Leonardi (Pu) vs Corsano (Mo), Belluzzi (Fe) vs Mariani (Bo), Pacini (Bo) vs Roli (Mo). Semifinali: Prati vs Corsano, Belluzzi vs Pacini. Finale Prati vs Pacini vince il girone Giacomo Pacini (Bo)

Batteria 2: Cavazzoni (Fe) vs Corradini (Bo), Forti (Pu) vs Torelli (Mo), Maestri (Bo) vs Soli (Mo), Rubini (Bo) vs Bovo (Mo). Semifinali: Corradini vs Torelli, Soli vs Rubini. Finale: Soli vs Corradini vince il girone Fabio Corradini (Bo)

Batteria 3:  Roma (Fe) vs Sandoni (Bo), Vincenzi (Sp) vs Bruni (Mo), Cassanelli (Pr) vs Simoni (Bo), Rovinetti (Mo) vs Colonna (Rn). Semifinali: Sandoni vs Bruni, Simoni vs Colonna. Finale: Sandoni vs Colonna vince la Batteria Fabrizio Colonna (Rn).

Batteria 4: Rizzati (Fe) vs Corticelli (Bo), Ascani (Pu) vs Andreotti (Mo), Cerchiari (Mo) vs Morelli (Bo), Bricoli (Mo) vs Manfredi (Rn). Semifinali: Rizzati vs Ascani, Morelli vs Manfredi. Finale: Rizzati vs Manfredi vince il girone Luca Rizzati (Fe).

Batteria 5: Sola (Mo) vs DePietri (Bo), Tommassini (Pu) vs Malaspina (Sp), Paltrinieri (Mo) vs Muzzarelli (Bo), Cardinali (Mo) vs Fiorini (Fe). Semifinali: DePietri vs Tommassini, Paltrinieri vs Fiorini. Finale: DePietri vs Fiorini vince la batteria Michele Fiorini (Fe). 

1° CATEGORIA

Batteria 1: Fava (Bo) vs Garutti (Fe), Amato (SP) vs Leoni (Pr). Marchetti (Mo) vs Lena (Bo), Rosaverde (Pu) vs Bellini (Pi). Semifinali: Garutti vs Amato, Lena vs Rosaverde. Finale: Garutti vs Lena vince il girone Michele Garutti (Fe)

Batteria 2: Tolomelli (Bo) vs Antonioli (Fe), Del Corso (Sp) vs Reggiani (Pr), Galimberti (Fe) vs Gualandi (Bo), Foschi (Mo) vs Stefanini (Pi). Semifinali: Tolomelli vs Del Corso, Gualandi vs Foschi. Finale: Tolomelli vs Foschi vince il girone Davide Foschi (Mo)

Batteria 3: Chiluzzi (Bo) vs Roma (Fe), Bacchielli (Pu) vs Zighetti (Pr), Asnicar (Fe) vs Gardini (Bo), Manzini (Mo) vs Piccinelli (Bo). Semifinali: Roma vs Bacchielli, Gardini vs Manzini. Finale: Bacchielli vs Manzini vince la batteria Roberto Manzini (Mo).

Batteria 4: Soldati (Bo) vs Ferrari (Mo), Del Corso (Sp) vs Grandi (Fe), Gnudi (Bo) vs Assente (Pr), Tinti (Bo) vs Cadile (Ge). Semifinale: Soldati vs Del Corso, Gnudi vs Tinti. Finale: Tinti vs Soldati vince la batteria Maurizio Tinti (Bo)

Batteria 5: Rubini C. (Bo) vs Assente (Mo), Vincenzi (Bo) vs Bruscolini (Pu), Clò (Bo) vs Fiorini S. (Fe), De Biagi (Rn) vs Conteo (Sp). Semifinali: Rubini vs Vincenzi, Clò vs DE Biagi. Finale: Rubini vs Clò vince la batteria Giuliano Clò (Bo).

Più tardi gli aggiornamenti relativi alle batterie svolte ieri sera.

Oggi pomeriggio dovrei essere in grado di riferire degli aggiornamenti delle gare e FORSE, DICO FORSE di fare una diretta streaming della/delle finali… speriamo che la linea internet e la fortuna mi assista !!!

MASTER

Batteria 6: Messori (Mo) vs Rossini (Pr), Carloni (Pu) vs Riccò (Mo), Bottoni (Fe) vs Zanni (Bo), Pirri (Ge) vs Golonelli (Mo). Semifinali: Messori vs Riccò, Bottoni vs Golinelli. Finale: Messori vs Golinelli vince la batteria Andrea Messori (Mo)

Batteria 7: Capponcelli (Mo) vs Basciu (Bo), Trufelli (Pu) vs Giberti (Fe), Iotti (Mo) vs Lazzari (Bo) Piras (Ge) vs Comelli (Pr). Semifinali: Basciu vs Trufelli, Iotti vs Comelli. Finale: Basciu vs Iotti vince la batteria Max Basciu (Bo).

Batteria 8: Torricelli (Mo) vs Bruni (Bo), Copelli (Bo) vs Del Re (Pr), Meneghini (Fe) vs Parazza (Bo), Ciccionesi (Mo) vs Arduini (Rn). Semifinali: Bruni vs Copelli, Meneghini vs Arduini. Finale: Bruni vs Arduini vince la batteria Nando Arduini (Rn).

1° CATEGORIA

Batteria 6: Destino (Bo) vs Scilabra (Pr), Quieti (Rn) vs Tranchida (Mo), Stagno (Bo) vs Pellacani G. (Mo), Pacini Gil. (Pu) vs Lanata (Ge). Semifinali: Destino vs Quieti, Pellacani vs Pacini. Finale: Pacini vs Quieti vince la batteria Alberto Quieti (Rn).

Batteria 7: Nasi (Bo) vs Venturelli (Mo), Ponzanelli (Sp) vs Amadori (Pu), Pellicciari (Bo) vs Faccini (Fe), Morelli (Rn) vs Balzano (Pr). Semifinali: Nasi vs Ponzanelli, Pellicciari vs Morelli. Finale: Morelli vs Nasi vince la batteria Morelli Massimiliano (Rn).

Batteria 8: Zaccarini (Bo) vs Faggioli (Fe), Castagna (Sp) vs Bezziccheri (Pu), Monti (Bo) vs Teodorini (Mo), Gasperini (Rn) vs Bonandin (Fe). Semifinali: Faggioli vs Castagna, Teodorini vs Bonandin. Finale: Faggioli vs Teodorini vince la batteria Giorgio Teodorini (Mo).

A questo punto alle 15 di oggi vedremo i seguenti accoppiamenti nelle finali:

MASTER

Giacomo Pacini (Bo) vs Fabrizio Colonna (Rn)

Michele Fiorini (Fe) vs Massimiliano Basciu (Bo)

Fabio Corradini (Bo) vs Andrea Messori (Mo)

Luca Rizzati (Fe) vs Nando Arduini (Rn)

1° CATEGORIA

Michele Garutti (Fe) vs Giuliano Clo’ (Bo)

 Roberto Manzini (Mo) vs Massimiliano Morelli (Rn)

Davide Foschi (Mo) vs Alberto Quieti (Rn)

Maurizio Tinti (Bo) vs Giorgio Teodorini (Mo)

Con un cospicuo ritardo sulla tabella di marcia sono partiti i quarti di finale.

Aggiornamenti alle 16,30:

Master: Pacini sommerge di ometti il malcapitato Colonna ed è il primo semifinalista. Basciu avanti 44-28, Corradini avanti 44-29, Arduini avanti 54-34 .

1° Cat. Clò avanti 56-48, Manzini 50-22, Quieti 50-14, Teodorini domina Tinti ed è il primo semifinalista.

Master: Arduini chiude a proprio favore il match con una ottima prestazione e raggiunge Pacini in semifinale. Messori fa, con un po’ di fortuna, i 10 di colore boccia fa 10 di prima ma la sua corre e beve l’unico ometto rimasto in piedi, 58-39 per Corradini. Basciu continua a mantenere un esigui vantaggio: 48-40. Per Corradini l’occasione è fin troppo ghiotta e chiude subito il match approdando in semifinale. Basciu continua a non centrare il castello con continuità ma mantiene il vantaggio acquisito in partenza: 64-54 (ha bocciato a vuoto da 64…). Fiorini boccia da 58 e fa filotto. Basciu copre il calcio di pallino. Fiorini cerca la riunita ma colpisce malissimo e beve 4 (68-66 per Basciu a questo punto). Il punto rimane di Basciu con tutto il gioco sotto la mezzeria, il ferrarese cerca di fare partita con due cannonate su pallino ma non ci riesce. Basciu in semifinale.

1° Cat.: Clò avanti 66-58, Manzini avanti 67-24. Quieti entra in semifinale.

1° CATEGORIA

CLO’ (BO) vs MANZINI (MO)

TEODORINI (MO) vs QUIETI (RN)

Giuliano Clò

Giuliano Clò

Roberto Manzini

Roberto Manzini

Giorgio Teodorini

Giorgio Teodorini

Alberto Quieti

Alberto Quieti

MASTER

CORRADINI (BO) vs ARDUINI (RN)

PACINI (BO) vs BASCIU (BO)

Fabio Corradini

Fabio Corradini

Nando Arduini

Nando Arduini

Max Basciu

Max Basciu

Giacomo Pacini

Giacomo Pacini

Basciu avanti 16-11 ma sotto i 6 di colore. Arduini parte sparato: 23-5 a suo favore. Anche Quieti ha una partenza “violenta” 30-16 per lui. Manzini conduce su Clò 26-19. Arduini continua a giocare molto molto bene e ora è avanti 37-11. Max stacca 12 d’acchito e si porta sul 34-23. Teodorini fa filotto ancora e si rimette in partita 34-32. Timida reazione di Corradini che fa 10 dacchito e si porta sul 53-27 a suo sfavore. Basciu mantiene il vantaggio, 38-27. Teodorini e Quieti continuano pari ora è Quieti a condurre 42-40. Ancora filotto per Arduini 67-27 per lui. Pacini si porta avanti con 4 di colore e 10 a bocciare: 41-38. Manzini ancora avanti 34-21 per lui. Quieti filotto 56-42 a suo favore. Arduini è intanto il primo finalista di questo campionato italiano Master. Quieti invece è il primo finalista del Campionato di 1° Categoria superando il modenese Teodorini. Intanto Clò raggiunge e supera Manzini 39-38 a suo favore. Pacini riprende “la maglia rosa” ma poi combina un disastro di calcio bevendo 9 e ora il punteggio è sul 64-53 per Basciu che ha la palla di vantaggio. Finale thrilling tra Basciu e Pacini. Max va a punto sotto ma la mette male rischiando la buca diretta, Pacini la mette perfetta di frullo e Max decide per attaccare. Boccia una delle due palle dell’avversario e… ometto e in mezzo. Calcio dell’altra palla, pizzicata e “ruba” 3 portandosi così a 69. Jack va a 4 e boccia a 67… Vuoto !!! Pallino sotto, Max ci va vicino, Jack alza il gioco e Basciu con uno striscio a giri chiude il match ed entra in finale. Intanto Clò continua in una marcia decisa e si porta sul 61-44 a suo favore. La partita si trascina lentamente, le bocce pesano… 63-48 per Clò che ha bocciato per partita ma è andato a vuoto. Vince Clò.

FINALE MASTER

MASSIMILIANO BASCIU (BO) vs NANDO ARDUINI (RN)

FINALE 1° CATEGORIA

ALBERTO QUIETI (RN) vs GIULIANO CLO’ (BO)

Basciu litiga con il biliardo fin dalla prima mano e non riesce a contrastare un concentrato ma non incontenibile Arduini che però, giocando come sempre in maniera magistrale a punto, si aggiudica il Campionato Italiano Singolo Master con una certa facilità.

Ben diversa l’altra finale dove si vede un gioco sicuramente più dinamico e un pelo (nel vero senso della parola) di fortuna permette al bravissimo Quieti di aggiudicarsi lo scudetto in palio.

CAMPIONATO ITALIANO SINGOLO 2° CATEGORIA

Negli 8 troviamo:

Roberto Baschieri (Mo) vs Christian Gasparotto (Rn)

Aldo Caselli (Bo) vs Roberto Nora (Mo)

Pietro Stagno (Bo) vs Giacomo Forghieri (Mo)

Marco Govoni (Bo) vs Franco Paciariello (Bo)

Accedono alle semifinali:

Baschieri vs Caselli

Forghieri vs Paciariello

Saranno i due bravissimi bolognesi

Aldo Caselli (Arci S.Lazzaro – BO) e Franco Paciariello (Charlot – BO)

a giocarsi la finale di questo campionato Italiano Singolo di 2° Categoria.

Aggiornamenti quanto prima…

FRANCO PACIARIELLO

si laurea Campione Italiano Singolo di 2° Categoria

Grande Paccia, bravissimo !!!

Franco Paciariello (foto d'archivio)

Franco Paciariello (foto d’archivio)

CSM_logo

Gara Singolo ARCI/FIBIS 6 Aprile… ultimo giorno per iscriversi

2014-15 Gara Singolo Arci-Fibis Castelfranco 6 Aprile

OGGI E’ L’ULTIMO GIORNO PER ISCRIVERSI ALLA GARA SINGOLO IN COLLABORAZIONE TRA ARCI E FIBIS CHE SI SVOLGERA’ LUNEDI’ 6 APRILE ALLA BOCCIOFILA DI CASTELFRANCO EMILIA.

NELLA GIORNATA ODIERNA POTETE ISCRIVERVI ANCHE DIRETTAMENTE A SAN LAZZARO (NELLA SEDE DEI CAMPIONATI ITALIANI SINGOLO) RIVOLGENDOVI AL TAVOLO DELLA GIURIA AI SIGNORI CASARINI E ALBORESI

CSM_logo

Gara Prosciutto a coppie al Bar Zac

Gara del Prosciutto JPG

Martedì 31 Marzo si ripropone la gara del Prosciutto A COPPIE sui biliardi internazionali del

Bar Zac (ex Bar Pic Nic) via Lunga 8 Anzola Emilia

Le iscrizioni le riceve Cristian Zaccaria al 342-9276200 tra le 18 e le 22.

Grande divertimento e premi di qualità sopraffina. Oltre alla grande ospitalità di Cristian che propone un ricco buffet durante la gara per partecipanti e pubblico presente.

CSM_logo

Dieci in buca

 

Dieci in Buca

Quella che segue è una intervista quasi vera fatta al Sig. B.

Principalmente è un invito ad essere protagonisti, non solo con la maglia addosso, a tutti i giocatori. Ovviamente senza dimenticare gli appassionati e i diretti interessati: i baristi.

G= giornalista

B = Sig. Bertacchini

G: possiamo ufficialmente dire che lei è il nuovo presidente della Uisp Biliardo Bologna?

B: si, da pochissimo, ma è così.

G: prima di addentrarci verso il nocciolo della questione parliamo di storia. Cosa si sente di dire al presidente uscente Franco Rossi?

B: una cosa sola: GRAZIE (lo scriva in maiuscolo per favore). Credo che dopo oltre 20 anni dedicati al nostro sport con impegno e passione sia la parola più giusta, anche se non completamente esaustiva, per tutto quello che ha fatto per il biliardo a Bologna. Avrà fatto cose giuste, è persona capace, e cose sbagliate, siamo uomini, ma ha fatto si che migliaia di appassionati potessero di anno in anno dedicarsi al loro hobby preferito. Quindi abbraccio, stretta di mano e ancora GRAZIE.

G: come avete già fatto a Ferrara anche a Bologna farete una riunione plenaria per confrontarvi con la base, giocatori, capitani e baristi. Dove quando è perchè?

B: lunedì 30 marzo ore 20.30 alla sala Paradiso presso l’arci San Lazzaro. Poi vuole sapere il perchè del dove è del quando o il motivo della riunione?

G: facciamo entrambi?

B: lunedi all’Arci San Lazzaro perchè il tempo stringe. Qualcuno avrà detto: “perchè non al centro civico?” Per due motivi, uno di carattere economico e l’altro temporale, aspettare un altro mese sarebbe stato troppo, siamo già al limite del ritardo un mese in più ci avrebbe proiettato nel passato. Colgo l’occasione per ringraziare il direttivo dell’Arci San Lazzaro per la loro disponibilità e collaborazione. Il motivo della riunione è dato dal fatto che tutte le realtà sono simili, ma quasi mai uguali. Con questo confronto vorremmo velocemente introdurci nella mentalità biliardistica bolognese per vedere come e dove operare.

G: una delle accuse mosse più frequentemente contro il vecchio consiglio era la sua ingessatura, poco dialogo, quasi mai costruttivo, spesso si arrivava al muro contro muro, poche per non dire nessuna riunione e quelle poche indette andavano deserte perchè il sentore era che fosse tutto già deciso a priori. Voi, pronti via, una riunione plenaria. Si può parlare di “new deal”(nuovo corso) della Lega Bologna?

B: io non voglio criticare nessuno, ognuno ha il proprio “modus operandi”. Io e i miei collaboratori crediamo che il dialogo e il confronto portino maggiore soddisfazione al consumatore finale, nel nostro caso giocatori e baristi. Sappiamo anche che sarà impossibile accontentare tutti perchè non posso pretendere che 3-4000 persone la pensino tutti nella stessa maniera, ma accontentare la maggioranza sarebbe già un successo.

G: veniamo al dunque. Quale sarà l’ordine del giorno di questa importante riunione?

B: l’ OdG è molto semplice e sbrigativo, sono due voci:

-Organizzazione dei campionati e nuovo direttivo

-Varie ed eventuali

G: cosa si aspetta da questa assemblea?

B: prima di tutto una forte affluenza, ma soprattutto una grande, grandissima partecipazione.

G: ma affluenza e partecipazione non sono la stessa cosa?

B: direi proprio di no. Affluire è sinonimo di andare, convergere, essere presenti. Partecipare è un modo attivo di essere presenti. Non è sedersi, ascoltare, giudicare e criticare, ma proporre, farsi promotori di un’IDEA. Ecco, il nostro desiderio è di vedere tanta gente presente, ma anche molte mani alzate col foglietto nell’altra mano che ci espongano le loro considerazioni e ci propongano le loro idee per migliorare e rendere più fruibile e divertente il nostro sport. Noi, ovviamente abbiamo già una traccia su cui lavorare, ma se qualcuno ci fa capire che una cosa è sbagliata o anche solo migliorabile è il benvenuto. Quindi chiedo a tutti coloro che hanno intenzione di partecipare di scriversi su un foglio tutte le idee che nascono nei loro bar davanti ad una birra o tra una stricata e un punto di brocco e di esporcele senza paura o timore di essere giudicati. Tutte le proposte saranno valutate senza pregiudizi. Quelle che riterremo più giuste o quelle accolte più positivamente dai presenti saranno rielaborate ed introdotte nel nuovo regolamento di partecipazione ai campionati.

G: in soldoni, quale sarà la carne sul fuoco?

B: Il girone Master, se si farne uno o due. Mantenere la promozione (per mia volontà è un obbligo doveroso, tutt’alpiù cambiargli nome per allinearla alle altre provincie). Quanti gironi fare delle altre categorie. Come calcolare i punteggi. Gare solo con compagni di bar o no. Punteggio max per le gare di seconda. E tutte quelle altre IDEE che non abbiamo, ma che saremo lieti di ascoltare e recepire.

G: concludendo?

B: venite venite venite, vi aspettiamo numerosi. Parlateci, spiegateci, abbiamo bisogno del vostro punto di vista e delle vostre idee per migliorare il nostro sport. La nostra e la vostra esperienza, insieme, possono fare grandi cose.

G: non mi resta che augurarvi buon lavoro.

B: grazie, farò del mio meglio, con l’aiuto di tutti diventerà del NOSTRO meglio.

CSM_logo

 

Terza settimana di spareggi: il Venerdì

venerdì

Questa sera si chiude la terza settimana di spareggi.

In questa serata ci dovrebbero essere i ritorni dell’Intergirone Master e quelli del Trofeo UISP oltre alle partite non disputate nel corso della settimana delle altre categorie.

Attendo, come sempre, la vostra collaborazione con la comunicazione dei risultati.

Nella pagina dedicata ai “tabelloni aggiornati spareggi” potete trovare tutti i risultati che mi avete comunicato nei giorni scorsi.

Approfitto di questo post anche per ringraziare nuovamente tutti coloro che hanno avuto parole di conforto nei miei confronti in questo momento difficile. Un abbraccio a tutti.

Luca